Martedì 15 Maggio 2012

Arosio, bambini in Comune
Ma il Consiglio è impreparato

AROSIO - I bambini delle quarte elementari attesi in Comune, subito dopo la riunione del Consiglio, per presentare i risultati della manifestazione "Quale albero": ma sabato scorso qualcosa è andato storto perché, nonostante le scolaresche si fossero presentate in orario, nessuno aveva predisposto i proiettori per le loro presentazioni.

E' subito scoppiato un caso politico, con l'opposizione che, per voce del capogruppo Cesare Molteni, ha accusato l'amministrazione di "scarsa sensibilità" verso i ragazzi (qui il sito di "Progetto Arosio", dove si stigmatizza l'episodio). Mentre l'assessore Roberto Brenna ha minimizzato e ha parlato di "una tempesta in un bicchier d'acqua".

Tutti i dettagli sul numero in edicola de La Provincia.

p.batte

© riproduzione riservata