Venerdì 01 Giugno 2012

Il mercato di Cantù
non è più da spostare

CANTÙ Gli esercenti se lo auguravano, che con il cambio di amministrazione l'ipotesi del loro trasloco forzato da piazza Marconi sarebbe potuto diventare un brutto ricordo. E adesso il sindaco Claudio Bizzozero lo conferma: «Il mercato resta dov'è, questo è certo».

Una delle tante questioni che la nuova maggioranza ha avuto in eredità, sciogliere il delicato nodo del destino del mercato del sabato, che l'anno passato portò gli ambulanti a salire sulle barricate. Nonché uno dei pilastri del piano urbano del traffico. Piano che ora, cambiata l'amministrazione, si tornerà a prendere attentamente in esame, per valutare se e quali aspetti attuare e quali modificare. Trasloco che già da tempo appariva poco probabile, nonostante il gran fracasso sollevato, visto che i fondi da destinarvi, nel piano triennale delle opere pubbliche, compaiono solo nel 2013, accendendo un paio di mutui. Ma ora la questione pare chiusa davvero.

Leggi l'articolo completo su La Provincia di venerdì

m.butti

© riproduzione riservata