Lunedì 11 Giugno 2012

Frontale a Montorfano
Resta grave la donna

MONTORFANO - Resta ricoverata in gravi condizioni, anche se stabili, la donna coinvolta nell'incidente frontale di venerdì mattina.

Maria Ragona, 64 anni, residente a Lipomo, è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale Manzoni di Lecco a seguito delle ferite riportate nell'impatto frontale con l'auto guidata da un anziano di 77 anni che, dopo essere stato colto da malore, era poi deceduto.

La speranza dei medici e dei parenti della donna è che nelle prossime 24-48 ore, possa essere sciolta la sua prognosi.

g.devita

© riproduzione riservata