Sabato 30 Giugno 2012

A tutta gamba
con gli shorts anni 70

Pezzo cult degli anni '70, ritornano gli shorts. Da città, rivisitati in chiave contemporanea.
Per le più giovani, la classica giacca Chanel sopra un paio di hot pants ( allora si chiamavano così). Da abbinare a sandali vertiginosi o zeppe svettanti. Come li portava Jodie Foster nel cult movie Taxi Driver. In questo caso aggiungere un cappello a tesa larga e un paio di occhiali da sole.
Il nuovo look punta molto sul colore: giallo limone, azzurro, corallo e verde menta. In tessuto jeans, da neo pin up, nella versione firmata Benetton. E sullo stampato floreale, messo in maggior risalto dal blazer tinta unita, come propone Enrico Coveri. Francesco Martini, guida creativa della maison, li immagina anche con morbide bluse di seta, mise perfetta per un cocktail estivo.
Da ribelle, i microjeans argento by Diesel infilati sopra una maschilissima camicia a righe. Da pin up anni '50, se accompagnati da tacchi a spillo.
I più facili in assoluto? Quelli morbidi e allungati, corretti da ogni punto di vista, estetico e formale.
Serena Brivio

© riproduzione riservata