Martedì 07 Agosto 2012

Casnate, rumori senza sosta
La Pedemontana toglie il sonno

CASNATE CON BERNATE - La Pedemontana non fa dormire. Ne sa qualcosa la signora Zelinda Bionda, che abita in via Nazario Sauro a Bernate: la sua casa si trova proprio sulla collina che sovrasta il cantiere della galleria, il tratto interrato della nuova strada, e il rumore prodotto dai lavori di scavo non lascia tregua, né di giorno né di notte, weekend compresi.
«Facciamo davvero fatica ad andare avanti - dice - Il frastuono dovuto al movimento dei mezzi pesanti, delle ruspe e degli altri macchinari non cessa mai. Nemmeno in piena notte. Fino a qualche tempo fa la situazione sembrava ancora accettabile perché la stagione, non caldissima, permetteva di tenere le finestre chiuse, preservando la casa dalla polvere del cantiere e, soprattutto, dai rumori. Adesso, invece la situazione diventa a tratti insostenibile».

Leggi l'articolo di Elenora Ballista su "La Provincia di Como" del 7 agosto 2012

b.faverio

© riproduzione riservata