Venerdì 10 Agosto 2012

Villa Guardia, 160 firme
contro la Pedemontana

VILLA GUARDIA - Una petizione firmata da 160 cittadini contro la Pedemontana è arrivata sulla scrivania del sindaco Alberto Colzani.
«No! Al passaggio di Pedemontana nel nostro territorio. No! alla distruzione dell'ultimo spazio verde di Civello», questo il messaggio sottoscritto dai 160 cittadini. Prime firmatarie e promotrici dell'iniziativa sono Valeria Tonin con la sorella Fortunata Annalisa, che non appena sarà costruita la nuova arteria si troveranno un rondò che smisterà il traffico in direzione della Sp24 proprio fuori da casa, dove ora c'è una stradina sterrata.guarda il sito

Leggi l'articolo di Paola Mascolo su "La Provincia di Como" del 9 agosto 2012

b.faverio

© riproduzione riservata