Venerdì 10 Agosto 2012

Le mostre in città e provincia

Le mostre in città e provincia

«INCHIOSTRO», CIBO E ARTE CON LE OPERE DI CHIODI Al Chiostro di San Francesco in Città Alta, mostra di disegni dell'artista Italo Chiodi e opere di Alessandra Belloni, studentessa dell'accademia di Belle Arti «Brera» di Milano, fino al 26 agosto. Aperta dal venerdì alla domenica.

BANCA POPOLARE, IN UN VIDEO IL RESTAURO DELL'OPERA DI GIORDANO Alla sede Banca Popolare di Bergamo, piazza Vittorio Veneto video-riproduzione delle fasi del restauro dell'opera «Il passaggio del Mar Rosso» di Luca Giordano che si sta svolgendo nella Basilica di S. Maria Maggiore. Le visite sono consentite durante l'orario di apertura di sportello: 8,20-13,20 e 14,40-16.10. Fino al 31 agosto.

DIS-AGGREGAZIONE, SEGNO E DISEGNO Galleria Marelia arte moderna e contemporanea, via Guglielmo d'Alzano 2b, mostra «Dis-aggregazione» curata da Gianni Cuomo e tutta dedicata all'estetica del segno e del disegno: le favole visive di Luca Beolchi, le mappature di Elisabetta Tagliabue, le creature di Arianna Tinulla, i palazzi sinistri e le atmosfere artificiali di Luca Matti, l'immaginario femminile di Angela Viola. Fino al 10 ottobre. Orari: da lunedì a venerdì dalle 14 alel 20; sabato 15,30-20.

GLI INSETTI DI PALUMBO ALLA TRUCCA Al Parco della Trucca, mostra dei pannelli raffiguranti coccinelle, farfalle, scarafaggi e altri insetti dell'artista Domenico Palumbo, inseriti nella rassegna «Arte per tutti», fino al 12 settembre.

L'ARTE IN QUOTA NEI RIFUGI E SUI PERCORSI DELLE OROBIE Torna «Sentieri Creativi», iniziativa promossa dall'assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Bergamo e dal Cai, in collaborazione con la rivista Orobie e con «L'Eco di Bergamo», con l'allestimento di opere in otto località prescelte: «Endemismo delle Alpi orobiche» di Barbara Bobovcakova al Curò, «La finestra come simbolo» di Anna Agliardi al Baroni, «Riflettere sulla montagna» del gruppo creativo Permanente lungo il percorso tra l'Alpe Corte e il Branchino, «Esperimento numero 1» di Letizia Delprato all'Albani, «Le stagioni de la sfinge» di Ilaria Pesenti al Benigni, «Autoallegoria» di Pietro Bonfanti al Coca, «Tuedio» di Jacopo Andriolo e Riccardo Sangalli al Calvi, fino alla fine di setttembre.

LUCA GIORDANO. RESTAURO IN DIRETTA Basilica di Santa Maria Maggiore, restauro in diretta della grande tela «Il passaggio del Mar Rosso» visitabile fino al 31 ottobre. Orari: da lunedì a sabato 9-12,30 e 14,30-18; domenica 9-13 e 15-18. Ingresso libero.

REMCO TOREBOSCH, EUROPA Spazio palestra della Gamec, via san Tomaso 53, «Europa» di Remco Torenbosch. Orari da martedi a domenica 10-19. Aperta fino al 30 settembre.

RITRATTI DI FAMIGLIA Spazio Caleidoscopio della Collezione Permanente della Gamec, via San Tomaso 53, mostra «Ritratti di famiglia», focus su tre dipinti di Giulio Vito Musitelli, fino al 26 agosto. Orari: da martedì a domenica 10-13 e 15-19.

SANDRO BOTTICELLI «PERSONA SOFISTICA» Palazzo della Ragione in piazza Vecchia, mostra «Sandro Botticelli "Persona sofistica"» Novità e restauri delle opere dell'Accademia Carrara di Bergamo, in programma fino al 4 novembre. Orari: fino a settembre da martedì a domenica 10-21, sabato fino alle 23; da ottobre da martedì a domenica dalle 9,30 alle 17,30, sabato e domenica dalle 10 alle 18.

VIDEO, IMMAGINI E INSTALLAZIONI ALLA CANNONIERA DI S. GIACOMO Alla Cannonniera di San Giacomo, via S. Alessandro incrocio via Tre Armi, Città Alta, progetto «Contemporary locus 2» mostra d'arte contemporanea in luoghi insoliti e suggestivi della città, di Anna Franceschini e Steve Piccolo. Aperta fino al 9 settembre.

AVERARA, ENRICO BERLUCCHI Ludoteca, Via Mercatorum, mostra fotografica «3/4 d'oncia, amici, villeggianti e anime passanti» a cura di Enrico Berlucchi. Orari 9-12 e 15-18. Aperta fino al 6 settembre.

CASAZZA, VALLE CAVALLINA: IMMAGINI NEL TEMPO Al Museo Val Cavallina, via Nazionale 67, mostra «Valle Cavallina, immagini nel tempo» una mostra che ripercorre angoli e anni della valle che da Endine scende fino a Trescore, aperta fino al 30 agosto. Orari: mercoledi 9-12, sabato e domenica 15-17,30.

CLUSONE, «GENESI» DI MARIO PASCHETTA All'Oratorio dei Disciplini, mostra «Genesi» opere di Mario Paschetta, visitabile fino al 26 agosto. Orari: feriali 15-19; sabato e festivi 9,30-12,30; 15-19.

CLUSONE, ANTONIO BRIGHENTI Sala Legrenzi, Palazzo Marinoni Barca, mostra «Antonio Brighenti: ritrattista nella Clusone dell'ottocento». Orari il venerdì 15,30-18,30, sabato e domenica 10-12 15,30-18,30. Aperta fino al 9 settembre

CLUSONE, FORMA E COLORE Museo della Basilica, mostra «Forma e colore» collettiva di opere a cura di Valeria Moliterno e Angelo Piazzoli, visitabile fino al 26 agosto. Orari: feriali 15-19; sabato e festivi 9,30-12,30; 15-19. 

COLZATE, EMOZIONI Santuario san Patrizio, mostra collettiva di pittura, «Emozioni». Orari tutti i giorni dalle 14 alle 17. Aperta fino al 16 agosto.

GRONE, LE PORCELLANE DI FRANCA MINARI Alla sede della Pro Loco ai Colli di San Fermo, esposizione di porcellane dipinte a mano da Franca Minari, visitabile fino al 16 agosto.

LOVERE, IL JAZZ NELLE FOTO DI ROSSETTI Sala Zitti dell'Accademia Tadini, mostra fotografica «Sotto le stelle del jazz», di Luciano Rossetti. Orari 17-22,30. Aperta fino al 16 agosto.

LOVERE, MOVIMENTO MADÌ Atelier del Tadini, mostra «Movimento Madì. Una geometria oltre le regole» a cura di Paola Silvia Ubiali e Angelo Piazzoli. Fino al 26 agosto. Orari: da martedì a sabato 15-19; domenica 10-12 e 15-19. Info: www.accademiatadini.it

MOIO DE CALVI, LA VALLE BREMBANA NELLE FOTO DI FULVIO GOGLIO Sala civica, piazza IV novembre, mostra fotografica «Come eravamo» di Fulvio Goglio. Orari da lunedì a venerdì 17-18,30 sabato e domenica 17-18,30 20-22. Aperta fino al 19 agosto.

PARRE, IL PASTORE ERRANTE «LE BERGER» Alla scuola dell'infanzia, via Roma 25, mostra fotografica «Luigi Le berger» reportage del fotografo svizzero Marcel Ismand, per raccontare la vita dei pastori nomadi in Svizzera, in particolare il parrese Luigi Cominelli «Le berger». Orari: tutti i giorni dalle 16 alle 19, venerdì, sabato e domenica anche dalle 20,30 alle 22,30. Fino al 31 agosto.

PIAZZA BREMBANA, MARIELLA CONVERTINI Sala polivalente della biblioteca, mostra di «Mariella Convertini», dipinti, affreschi, ceramiche raku e sculture. Orari: 10-12, 16-19 e 21-23. Aperta fino al 10 agosto.

RONCOBELLO, L'ARTE RITROVATA Nella chiesa parrocchiale, esposizione delle statue lignee del Cinquecento lombardo recentemente riscoperte e restaurate, visibitabili fino al 26 agosto.

ROVETTA, ARTE E CARITÀ, MOBILI DALLE ANDE Alle scuole elementari di viale Papa Giovanni XXIII, esposizione di «Arte e carità - Mobili dalle Ande», aperta fino al 19 agosto. Ingresso libero. Orari: da lunedì a venerdì dalel 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19,30; sabato e domenica 9-12,30 e 16-21.

ROVETTA, I DIPINTI DI ANGELO ZANELLA Al Centro museale, ingresso piazzetta Oratorio, mostra di Angelo Zanella aperta fino al 19 agosto. Orari: da lunedì a venerdì 16,30-18,30 e 21-22,30; sabato e domenica 10-12, 16,30-18,30 e 21-22,30.

SAN PELLEGRINO TERME, RIRCERCA D'ARTE Sala Putti, via San Carlo 32, mostra di pittura, ceramica e scultura di Claudia Butti Boffelli e della figlia Elena aperta fino al 15 agosto. Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

SANT'OMOBONO TERME, DISEGNI E LETTERE PRESENTANO UN QUARENGHI INEDITO Sala mostre, via Vittorio Veneto 137, mostra «Giacomo Quarenghi. Oltre la facciata» curata da Piervaleriano Angelini dell'Osservatorio Quarenghi e realizzata dal Centro Studi Valle Imagna, aperta fino al 2 settembre. Orari: tutti i giorni dalle 17 alle 22. Ingresso libero.

SCHILPARIO, «VIA VITAE» DI CELSI Spazio espositivo «Alpi», via della Costa, mostra «Via Vitae» opere di Angelo Celsi, visitabile fino al 25 agosto. Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

SERINA, I QUADRI DI CORINNA CARRARA Al chiostro del monastero della SS. Trinità, mostra di quadri di Corinna Carrara «In cammino», aperta fino al 31 agosto. Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 12, dalle 16 alle 18 e dalle 20 alle 22.

TORRE PALLAVICINA, ARMANDO MILANI Palazzo Barbò, mostra di Armando Milani. Orari venerdi e sabato 17-20, domenica 15-20. Aperta fino al 26 agosto.

VEDESETA, I COLORI DI ZACCARIA CREMASCHI Sala mostre «Centro don Sabino», mostra delle opere di Zaccaria Cremaschi, aperta fino al 20 agosto. Orari: pomeriggio dalle 15,30 alle 18; sabato e domenica dalle 10,30 alle 12 e dalle 15,30 alle 18.

VILMINORE, DIPINTI DI CARLO MANZIANA Sala consiliare della Comunità Montana di Scalve, mostra «Impressioni dal passato, Vilminore e la Valle di Scalve nei dipinti di Carlo Manziana», aperta fino al 20 agosto. Orari: 20-22,30 e nel fine settimana anche 16-18.

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags