Martedì 14 Agosto 2012

A Drezzo e Bizzarone
i fuochi artificiali

BIZZARONE - Fino a domani, Ferragosto, sul colle Sant'Ambrogio, classica sagra mariana. Oggi nella chiesetta dalle 8.45 messa e dalle 20.30 Novena e Rosario; nell'attiguo spazio manifestazioni cucina dalle 19.30 a cura de "I Carbunàtt".

Piatto del giorno: polenta e cinghiale; non serve prenotare, mentre si deve, alla cassa oppure al 338/ 60.29.360, per il pranzo di domani, imperniato sul risotto ai funghi. Il colle si raggiunge a piedi o in bus navetta. Dalle 14 pesca di beneficenza, a cura dell'oratorio, nell'area del piazzolo.

Ai piedi del colle prosegue il ciclo d'iniziative "Bizzaronestate". Dalle 16 mercatini dell'artigianato, giunti alla'edizione numero 16. Nell'area del piazzolo serata musicale con il gruppo "I Luna band". Alle 23 area di via Volta ci sarà il tradizionale spettacolo pirotecnico.

A Drezzo volge al termine, e dal punto di vista profano finisce oggi, la sagra della Madonna Assunta nella "gésa a vólt" (chiesa alta), il santuario in quota, e nel vicino crotto, circa quattrocento persone a sedere. Dalle 19.30 piatto del giorno polenta taragna, oltre al menù base: trippa, costine, braciole, costate, spiedini, salamini alla brace, grigliate miste, roastbeef e carpaccio di bresaola con rucola e grana.

Si concludono i riti della Novena, intitolata "Prega per noi, Maria"; animeranno la nona ed ultima serata i fedeli di tutto il paese, che proporranno la presentazione grafica dell'argomento del giorno, "Serva del Regno e della Parola", e verranno raccolte offerte per i bisognosi. Dalle 21,30 fiaccolata per la "gésa a vólt" e dalle 23 spettacolo pirotecnico.

r.caimi

© riproduzione riservata