Mercoledì 15 Agosto 2012

Grosso incendio
devasta azienda

Sono ingenti i danni provocati dal grosso incendio scoppiato nella notte nella zona industriale di Colico. Un capannone di quasi 2000 metri quadrati, di proprietà della Montesider in via Madrasco, è andato quasi completamente distrutto. L'incendio è scoppiato verso le due: sul posto sono arrivati i vigili del fuoco con tre autopompe, due autobotti e un'autoscala giunti da Lecco e Bellano, nonché un'altra autopompa inviata da Dongo. Le operazioni di spegnimento sono andate avanti fino alla prima mattina, poi per ore si è provveduto all'ammassamento dei resti e a mettere in sicurezza la struttura
Ingenti i danni, ieri non ancora quantificati, ma che ammonterebbero a qualche centinaia di migliaia di euro. Ancora sconosciute le cause del rogo, visto che da due settimane nell'azienda sono tutti in ferie. Sono in corso gli accertamenti dei vigili del fuoco e le indagini dei carabinieri: al momento non si esclude nessuna ipotesi.
Fortunatamente non ci sono stati feriti o persone intossicate dal fumo

p.giarrizzo

© riproduzione riservata