Mercoledì 29 Agosto 2012

Benzina, ultimi sconti
A Cantù c'è chi si ribella

CANTU' - Ultimo fine settimana di maxisconti estivi a fronte del caro-benzina: ma in città c'è anche chi si ribella alle politiche promozionali dei grandi marchi e contesta l'altalena dei prezzi. Daniela Noseda, della Esso di via Milano, afferma: "A differenza di quanto chiede il nostro marchio, noi agli sconti del fine settimana non ci stiamo più. Dobbiamo sacrificare metà del nostro margine. Siamo convinti che anche senza promozioni i prezzi potrebbero essere più bassi".

Ma anche chi praticherà ancora i maxisconti non disegna una situazione così rosea. E' il caso di Gerardo Pagliara, dell'Eni di via Como: "Non che sia andata male - afferma - ma sinceramente mi aspettavo un maggiore afflusso di clienti, sarà perché tanti erano in ferie". E per chi cerca i prezzi più bassi, qui il sito con gli aggiornamenti in tempo reale sui vari impianti.

Altri dettagli sul numero in edicola de La Provincia.

p.batte

© riproduzione riservata