Domenica 09 Settembre 2012

Svolta al Monnet di Mariano
Basta libri, solo computer

MARIANO COMENSE - La scuola del futuro è gia presente, almeno per quanto riguarda dodici classi dell'istituto Jean Monnet che quest'anno diranno addio ai libri di carta per essere "convertite" in toto all'utilizzo del netbook, il computer portatile sul quale si caricheranno i testi ma non solo. Si potrà infatti anche prendere appunti, ripassare le lezioni e fare i compiti.

Una svolta epocale, spiega il preside Tommaso Scognamiglio, resa possibile dal fatto che il Monnet ha conquistato i fondi messi a disposizione dal ministero dell'Istruzione, tramite la Regione, per il progetto "Generazione web". In soldoni, 93mila euro per acquistare i netbook da affidare agli studenti, le lavagne interattive multimediali e tutti gli altri supporti necessari per le lezioni computerizzate. Ai genitori solo il compito di acquistare i testi in formato digitale, più economici rispetto ai tradizionali volumi di carta (qui il sito del Monnet con le indicazioni sul progetto).

L'articolo completo su La Provincia in edicola oggi.

p.batte

© riproduzione riservata