Domenica 09 Settembre 2012

Donna di Asso accoltellata
E' in gravi condizioni

ASSO Una donna di Asso di 59 anni lotta per la vita nella sala operatoria dell'ospedale Manzoni di Lecco, dov'è stata trasportata d'urgenza nel pomeriggio poco dopo le 15 dai mezzi del 118 che l'hanno trovata in una pozza di sangue a Bosisio Parini.

La donna, conosciuta alle forze dell'ordine come prostituta, è stata raggiunta da diversi fendenti. Ad aggredirla un uomo di Inverigo che, poco dopo l'accoltellamento, si è spontaneamente consegnato alle forze dell'ordine.

Da comprendere i motivi dell'aggressione, avvenuta ai lati della Statale 36. Pare comunque che tra i due sia scoppiato un violento litigio forse causato da una questione di soldi.

p.moretti

© riproduzione riservata