Venerdì 14 Settembre 2012

Cresce la voglia di carta sconto
Anche Caslino dopo Proserpio

PROSERPIO - Con il continuo aumento del costo della benzina c'è voglia di sconto, e all'iniziativa del sindaco di Proserpio Elisabetta Fontana di chiedere per il suo paese le agevolazioni previste dalla regione sul prezzo del carburante ai paesi vicini al confine con la Svizzera, si aggrega anche il primo cittadino di Caslino d'Erba Donatella Pontiggia. La Regione per ora si limita a raccogliere le richieste e prende tempo per valutarle.

Entrambi i paesi sono al limite di quella fascia di venti chilometri che darebbe diritto ai cittadini allo sconto di 0,10 euro a litro sul prezzo del carburante, difficile dire se all'interno o all'esterno della fascia, per Proserpio si parla in teoria di ventun chilometri di distanza, per Caslino la situazione dovrebbe essere simile se non persino migliore.

L'articolo completo su La Provincia in edicola stamattina

g.devita

© riproduzione riservata