Venerdì 14 Settembre 2012

Mectex salvata dai napoletani
Garantita la metà dei posti

ERBA - Da domani, 25 dei 47 dipendenti di Mectex spa saranno assunti dalla napoletana Ora srl. A seguito di un accordo sottoscritto tra le parti, l'azienda tessile di Erba è entrata, seppur parzialmente, a far parte di Adler Plastic spa, un colosso multinazionale con un fatturato da un miliardo di euro di cui Ora srl è una diretta controllata.
Questo, attraverso la formula dell'«affitto di alcuni distinti rami d'azienda», operazione propedeutica alla cessione definitiva qualora - come si legge nel verbale di accordo sindacale sottoscritto nei giorni scorsi da Femca Cisl, Fictem Cgil e Uilta Uil - si giunga all'auspicata «omologa del concordato».
Ad annunciarlo, ieri mattina, è stato lo stesso ad di Mectex, Aurelio Fassi, che, sottolineando come, a suo giudizio, l'operazione assicuri «la continuità della qualità, del servizio, della ricerca e della innovazione», ritiene che il nascente abbinamento «grazie alle reciproche sinergie, porterà un ulteriore sviluppo al gruppo».

L'approfondimento su "La Provincia" in edicola oggi (14 settembre 2012)

p.berra

© riproduzione riservata