Lunedì 17 Settembre 2012

Cantù, l'organo di San Teodoro
è ritornato a suonare

CANTÙ Dopo più di quarant'anni l'antico storico organo della chiesa romanica di San Teodoro è tornato a suonare: davanti a un pubblico composto da non meno di trecento persone.

Dopo più di un anno di lavori eseguiti dagli organari Cesare e Alberto Pirola di Sovico è stato restituito al suo splendore un gioiello dell'Ottocento musicale, che ha elementi risalenti al Seicento, che sono stati recuperati.

Ciò che più ha colpito è che questo intervento è stato reso possibile da un finanziamento privato: che ha coperto i 121.000 euro necessari per restaurare l'organo. E soprattutto lo sponsor non ha voluto assolutamente essere rivelato.

r.foglia

© riproduzione riservata