Martedì 02 Ottobre 2012

Lama goloso di granoturco
a passeggio per Ronago

RONAGO - Lama goloso di granoturco fugge dal recinto per farsi una scorpacciata di pannocchie. Alla fine per catturarlo è bastato un panino.

Mini rodeo per acciuffare un lama a passeggio in Val Mulini. Ieri attorno a mezzogiorno un lama è scappato dall'allevamento di una scuola di equitazione di via Val Mulini. Era l'ora di pranzo quando l'animale spinto probabilmente dalla bella giornata autunnale, aveva voglia di fare due passi ed è uscito fuori dal recinto per una camminata in località Mulini.
Poi visto l'orario e con un certo languorino, ha adocchiato un campo di granoturco in fondo via Selvamara. Si è quindi fermato in mezzo al prato a mangiare e a gustarsi una grossa pannocchia di granoturco.

Alcuni residenti lo hanno avvistato e, preoccupati, hanno avvisato gli agenti della polizia locale "Terre di frontiera" che sono andati a cercare l'animale. Non tanto per la sua pericolosità, è praticamente innocuo, ma per evitare che potesse causare incidenti.

Così sul più bello è stato interrotto il pranzo dell'animale, quando gli agenti l'hanno trovato al sole che si gustava in tutta tranquillità la sua pannocchia. Prontamente è stato informato il proprietario che l'animale era scappato dal recinto. Si è munito di un pezzo di pane e l'ha riportato a casa.

La polizia locale di Terre di frontiera non è nuova a interventi che riguardano animali esotici.
Infatti a fine maggio di quest'anno, avevano recuperato una grossa iguana a passeggio per le vie di Uggiate Trevano. Anche in questo caso c'è stato il lieto fine, quando si è presentato il proprietario per recuperare il rettile.<+togli_rientro>
<+tondo>E tempo fa sempre a Uggiate Trevano, hanno trovato una grossa tartaruga d'acqua che sguazzava tranquilla nel torrente Lura in località Canoa, la zona di via Roma.

r.caimi

© riproduzione riservata