Venerdì 02 Novembre 2012

La Akzo Nobel raduna
90 geni a Como

La filiale di Cernobbio della multinazionale olandese Akzo Nobel, ospiterà nel 2014, un grande laboratorio di ricerca e sviluppo. Novanta ricercatori italiani, tedeschi e francesi, sparsi in tutta Europa, lavoreranno a Como. Per una volta accanto alla regola che vuole la fuga dei cervelli dall'Italia, ci sarà un'eccezione.

La sede sarà all'interno di un'area, ex "Dsm", a fianco dell'attuale azienda. Si tratta di un investimento di tre milioni di euro che riguarderà la ristrutturazione della'area e l'installazione di macchinari di ultima generazione. «Si tratta- spiegal'azienda- di cioncretizzare una filosofia di sviluppo dell'azienda che ha sempre investito, una buona parte di risorse in innovazione».

m.romano

© riproduzione riservata

Tags