Domenica 04 Novembre 2012

Erba, cinque intossicati
Ricoverati anche due bambini

ERBA - Ancora intossicazioni da monossido, dopo il caso della famigliola avvelenata a Lurago d'Erba l'altra notte. Questa volta il gas colpisce all'interno di due abitazioni di Erba, in piazza Vittorio Veneto, di fronte alla Banca Popolare di Sondrio, e in un appartamento di via Garibaldi, a pochi metri dall'incorcio con via Carlo Porta. Ad avere la peggio è stata una signora di 56 anni, residente in via Garibaldi, soccorsa dal marito per un malore nel pieno della notte. E' stata trasferita a Zingonia, in camera iperbarica. Ricoverati anche i due adulti, padre e madre, e i due bambini che ocucpavano l'appartamento di piazza Vittorio Veneto. In questo caso l'intossicazione - a quanto pare meno grave - sarebbe da ricondursi all'accensione di un piccolo braciere. Mobilitazione generale di vigili del fuoco, tecnici Asl e carabinieri dela stazione di Erba.

Leggi gli approfondimenti su La Provincia in edicola il 4 novembre

s.ferrari

© riproduzione riservata