Domenica 04 Novembre 2012

Cantù, l'allarme del Pd
sui tempi del nuovo Pgt

Cantù - Mattone bloccato in città, permettendo solamente manutenzione ordinaria e straordinaria e poco più. Non a causa della crisi economica, ma della mancanza di uno strumento di pianificazione urbanistica. Questo lo scenario che si prospetta dal 1 gennaio, secondo il Partito democratico, se l'amministrazione non si sarà dotata per allora di un Piano di governo del territorio, norme regionali alla mano, dopo aver revocato in agosto quello ereditato dalla maggioranza di Tiziana Sala.

«Rischiamo di trovarci in una situazione al di là delle regole - dice il capogruppo del Pd Antonio Pagani - e questo impone una riflessione, non possiamo lasciare la questione nei termini imposti dalla maggioranza. Perché l'amministrazione continua a ripetere che sta lavorando, e non lo mettiamo in dubbio, ma nulla viene rivelato».

Leggi l'articolo completo sul giornale La Provincia di domenica 4 novembre

r.bianchi

© riproduzione riservata