Giovedì 08 Novembre 2012

Blitz della Finanza
nei "compro oro"

Blitz della Guardia di Finanza nei "compro oro": i militari stanno eseguendo in tutta Italia oltre 250 perquisizioni e sequestrando beni per 163 milioni, ad un'associazione per delinquere, con vertice in Svizzera, implicata nel riciclaggio, ricettazione, frode fiscale ed esercizio abusivo del commercio di oro.

Secondo quanto ricostruito nelle indagini solo nell'ultimo anno l'organizzazione ha gestito e scambiato 4500 chili d'oro e 11 mila d'argento. L'associazione aveva il vertice in Svizzera. Tutte le forniture del prezioso metallo, avveniva in nero, al di fuori di circuiti ufficiali e mediante scambi di oro contro denaro contante in banconote di grosso taglio, trasportate da corrieri insospettabili usando autovetture apprositamente modificate con doppifondi.

m.romano

© riproduzione riservata

Tags