Giovedì 29 Novembre 2012

Forse scoperti su Marte
i precursori della vita

Il robot laboratorio Curiosity avrebbe individuato tracce di molecole organiche sulla superfice di Marte. Si tratta di dati preliminari ancora da verificare. In ogni caso si tratterebbe di molecole organiche; resta da verificare se di origine biologica.

Il 3 dicembre la Nasa presenterà in un convegno i primi risultati delle analisi di alcuni campioni analizzati da Curiosity con lo spettometro. I composti organici sono tutte lòe molecole in cui è presente il carbonio in combinazione con altri elementi. Possono andare da composti molto semplici, ad esempio anidride carbonica o metano, fino a molecole complesse, come le basi che compongono il Dna.

"La vita ha bisogno di acqua e di materiali organici - ha precisato Charles Elachi della Nasa - Sappiamo che su Marte in passato, esistevano grandi quantità di acqua e di materiali organici, ed è per questo che c'è grande interesse nel verificare che siano presenti anche materiali organici. Si tratta però semplicemente di un ingrediente necessario alla vita, ma questo non vuol dire che la vita sia veramente esistiti su Marte". Il 3 dicembre ne sapremo di più.

m.romano

© riproduzione riservata

Tags