Venerdì 14 Dicembre 2012

Manda le bimbe ad elemosinare
Denunciato il padre rumeno

MARIANO COMENSE Per impetosire i passanti, e per raccogliere qualche euro inpiù, non si faceva scrupolo di usare le figlie piccole per domandare l'elemosina. Ieri mattina i carabinieri, passando di fronte al "Penny Market" di via Tiziano, a Mariano Comense, hanno notato due bambine, evidentemente di età inferiore ai 14 anni, che facevano la questua all'uscita del supermercato. Poco distante da loro, un uomo che di tanto in tanto si avvicinava alle bimbe per ritirare i soldi. I militari hanno fermato l'uomo e le due piccole che in totale avevano raccolto 26,25 euro in monetine. Dal controllo dei documenti dell'uomo è risultato che lo stesso, un rumeno di 33 anni, domiciliato in un campo nomadi di Milano, è anche il padre delle due bambine: è stato denunciato a piede libero per impiego di minori nell'accattonaggio.

e.romano

© riproduzione riservata