Domenica 16 Dicembre 2012

Cantante azera sposa pianista
Un "sì" di petto a Fenegrò

FENEGRÒ - Matrimonio "lirico" sulle note dell'Ave Maria tra una nota soprano azera e un valente pianista italiano. Nozze civili, ieri in municipio, tra  due sposi legati non solo dall'amore e dalla famiglia che hanno costruito insieme, ma anche dalla comune passione per la musica sinfonica.

La sposa, Saadat Ismaylova, è una raffinata cantante lirica di livello internazionale, originaria dell'Azerbaigian mentre, lo sposo è Giovanni Brollo, pianista e concertista che ha accompagnato nel mondo i più famosi tenori e soprani. I due neosposi risiedono da qualche anno in paese, in via Torino, e hanno deciso di dire sì proprio nel municipio fenegrolese.

Una trentina gli invitati alle nozze, fra cui i tre figli. La loro bimba di 5 anni è stata la damigella d'onore che ha portato le fedi di mamma e papà.

Ad accompagnare il rito civile, celebrato dal sindaco, Giuseppe Saibene, un piccolo concerto dedicato agli sposi dai due testimoni. Il cantante lirico azero Yusif Eyvazov ha dovuto suo malgrado rinunciare ad esibirsi per i postumi di un'influenza, ma il timbro squillante della voce dell'altro testimone, il tenore ticinese Ottavio Palmieri, con cui Brollo da tempo collabora, è riuscito a dare comunque grande emozione a sposi e invitati.

Leggi l'approfondimento nell'edizione de La Provincia in edicola domenica 16 dicembre

m.delsordo

© riproduzione riservata