Venerdì 04 Gennaio 2013

Toto-benemerenze a Cantù
Spunta il nome di Rudel

CANTU' Il merito della segnalazione se lo spartisce ex aequo con il suo alter ego, Jaufré Rudel, forse persino più noto di lui stesso. Nella gara delle benemerenze spunta quindi anche il nome di Giovanni Ricci, poeta dialettale e artigiano. E se mai dovesse venir insignito di uno dei più alti onori cittadini, chissà quale sarà la sua reazione. Ricci, si diceva al bar nelle scorse mattine, in passato è stato capace di rifiutare una nomination persino al Parlamento. E non è una battuta da aperitivo. La proposta arriva dal vicepresidente della ProCantù. Sandro Pifferi.

Il servizio su La Provincia in edicola venerdì 4 gennaio

e.marletta

© riproduzione riservata