Giovedì 10 Gennaio 2013

Grandate, incendio alle scuole
Tutti a casa fino a lunedì

GRANDATE - Incendio nella scuola primaria: bimbi a casa fino a lunedì prossimo. Intorno alle 15,30 di ieri pomeriggio le aule della scuola di via Roma si sono riempite di un fumo denso, quasi bianco e molto acre. Tutti i piccoli alunni sono stati fatti prontamente evacuare, troncata ogni lezione. Collaboratori e docenti hanno chiamato il numero unico per l'emergenza e i vigili del fuoco hanno subito raggiunto l'edificio.

L'incendio si è scatenato a causa di un corto circuito avvenuto nella cabina elettrica antistante la scuola, ma le fiamme sono divampate fino al vicino magazzino che conteneva materiali per la pulizia, stracci, detersivi e detergenti altamente infiammabili.

Incendio tutto sommato di modesta entità, ma il problema principale era rappresentato proprio dal denso fumo scaturito dalla combustione dei detergenti, come racconta la dirigente scolastica, Graziella Cotta: «Ci sono state forti esalazioni di fumo, sprigionato dai materiali infiammabili. Abbiamo fatto evacuare il plesso, che resterà chiuso fino a lunedì. Se tutto va bene, come credo e spero, lunedì riprenderemo le normali attività didattiche. Ma i locali vanno ripuliti e aerati per bene, dobbiamo eliminare ogni traccia del fumo».

Leggi i particolari ed un approfondimento nell'edizione de La Provincia in edicola giovedì 10 gennaio

m.delsordo

© riproduzione riservata