Giovedì 24 Gennaio 2013

Derubati i calciatori
nello stadio di Saronno

SARONNO - Hanno racimolato poco meno di cinquemila euro, tra contanti e telefonini, i ladri che hanno preso di mira lo spogliatoio della Robur nello stadio comunale "Colombo Gianetti". Il colpo è stato messo a segno martedì sera.

Mentre i calciatori erano alle prese con esercizi e schemi, qualcuno si è intrufolato negli spogliatoi. Con un grosso cacciavite gli intrusi hanno forzato il cancello e la porta interna e svuotato tutti gli armadietti e tutti i borsoni. Non hanno perso tempo hanno arraffato tutti i portafogli e tutti i telefoni cellulari ed hanno ripercorso i propri passi.

Consistente il bottino: ventisei portafogli, contenenti nel complesso mille euro in contanti, e quindici telefonini, tra cui molti smartphone, per un valore di oltre quattromila euro.

m.delsordo

© riproduzione riservata