Giovedì 24 Gennaio 2013

In pochi pagano la sosta
Boom di multe ad Olgiate

In pochi pagano la sosta e così il comune di Olgiate si rifà con le multe. L'introito dei parcometri è di 16mila euro, quello delle contravvenzioni, di 30mila. Le sanzioni per divieto di sosta sono passate, in un anno, da 700 a 1300.

L'anno di sperimentazione dei parcometri scadrà a maggio, ma fin d'ora il sindaco, Maria Rita Livio, li promuove. "Sono orientata a rinnovarli, con qualche aggiustamento. In alcune zone si potrebbe ridurre la fascia oraria a pagamento". Per il sindaco, comunque, con i parcometri "abbiamo ottenuto la possibilità che in centro ci sia sempre la possibilità di trovare dove parcheggiare, anche in luoghi molto funzionali, come davanti alle scuole, al municipio e ai principlai servizi".

m.romano

© riproduzione riservata