Martedì 29 Gennaio 2013

Albese, mensa troppo cara
Persi quaranta bambini

Minoranza all'attacco ad Albese con Cassano. La mensa è troppo cara e le famiglie rinunciano al servizio. Secono l'ex assessore Stefano Gatti, il servizio, con il nuovo appalto, costerebbe ai cittadini 143 euro in più in otto anni. E per questo quaranta famiglie avrebbero già rinunciato.

Il ticket è passato da 4,50 euro a pasto, a 4,70. Ma ora vengono chiesti ottanta euro all'anno per l'assistenza che non è più a carico delle insegnanti. Costi lievitati troppo, secondo la minoranza.

La replica del sindaco Alberto gaffuri parte dal rimarcare il miglioramento del servizio: "Abbiamo spostato la mensa da un sottoscala, al padiglione, dandogli una dignità. Abbiamo puntato sulla qualità e sulla sostenibilità del servizio, che prima era in perdita".

m.romano

© riproduzione riservata