Giovedì 31 Gennaio 2013

Caronno, l'Ims a Fabio Fazio
«Facci parlare a Sanremo»

CARONNO PERTUSELLA - Portaci con te sul palco dell'Ariston, così da lanciare un ultimo appello per cercare di salvare 103 posti di lavoro e una delle aziende che hanno fatto la storia della discografia in Italia».

È il messaggio della lettera che i lavoratori dell'Ims, l'azienda di via Bergamo specializzata nella produzione di cd e dvd, hanno inviato a Fabio Fazio, conduttore del Festival di Sanremo.

L'International media service è fallita nel dicembre 2012, al termine di una procedura durata un anno, per problemi di gestione. La ferma convinzione che l'azienda avesse i numeri per continuare a produrre e tornare leader in Europa ha spinto i lavoratori a lottare.

Hanno ottenuto il sostegno di cantanti come Vasco Rossi, Francesco Guccini e Patty Pravo, sono andati già l'anno scorso a Sanremo, dove davanti al teatro Ariston hanno incontrato Gianni Morandi, il conduttore di allora, che ha rilanciato il loro appello dal palco. Queste azioni hanno permesso loro, grazie anche all'impegno del curatore, di trovare commesse e anche realtà interessate ad acquisire l'azienda. Il salvataggio sembrava a portata di mano, ma le banche non hanno rinnovato i leasing dei capannoni.

m.delsordo

© riproduzione riservata