Domenica 03 Febbraio 2013

Como raggiunto due volte
A Portogruaro finisce 2-2

PORTOGRUARO-COMO 2-2

Marcatori:
Mendicino al 17', Coppola 32' pt; A. Donnarumma 16', Corazza 32' st.

PORTOGRUARO (4-3-1-2):
Tozzo; Chesi, Moracci, Patacchiola, Pondaco; Herzan, Sampietro (dal 18' st Orlando), Salzano (dal 24' st Zampano); Coppola; De Sena (dal 36' st Licata), Corazza. A disposizione: Festa, Blondett, Cunico, Magrassi. All. Madonna.  

COMO (4-2-3-1):
Perucchini; Luoni, Migliorini, Marchi, D. Donnarumma; Verachi (dal 28' st Ardito), Giampà; Lisi, Tremolada, A. Donnarumma (dal 24' st Gammone); Mendicino (dal 33' st Schenetti). A disposizione: Frattini, Ambrosini, Schiavino, Scialpi. All. Paolucci.

Arbitro:
Ceccarelli di Rimini.

NOTE - Spettatori: 500 circa. Ammoniti: Giampà, Patacchiola, Moracci, Mendicino. Angoli: 3-6.

PORTOGRUARO - Benvenuti su www.laprovinciadicomo.it, per la cronaca web di Portogruaro-Como. Il cammino del Como riprende da Portogruaro. E si torna finalmente in campo, dopo una settimana che ha visto succedersi più eventi. A cominciare dai brividi per il timore di una possibile penalizzazione, che fortunatamente non è arrivata, per proseguire con la chiusura del mercato di gennaio, che ha portato al Como due giocatori che i tifosi ora attendono di scoprire.
Oggi però, a Portogruaro, va in campo il Como "conosciuto". Con gli stessi punti che aveva quando è uscito dal Sinigaglia due settimane fa, dopo la ritrovata vittoria. Venti punti, tanti quanti i veneti, avversari che Paolucci aveva più volte indicato nel corso del girone di andata come tra quelli che più avevano messo in difficoltà, a livello di gioco, la sua squadra.



CRONACA SECONDO TEMPO

1' - Inizia la la ripresa.

3' - Punizione centrale di Verachi.

4' - Portogruaro vicino al gol: lungo rilancio di Moracci, palla a destra per De Sena che sfiora il palo opposto in diagonale.

9' - Contropiede di Lisi, fermato al limite da Patacchiola.

11' - Ancora un'iniziativa del Como, con Donnarumma che serve a destra Tremolada, cross in mezzo liberato dalla difesa.

14' - La partita si vivacizza, colpo di testa di Corazza fuori di pochissimo.

16' - GOL COMO: Luoni serve al limite a Verachi, palla dentro per Mendicino che controlla e serve Alfredo Donnarumma per il vantaggio comasco.
 
18' - Nel Portogruaro entra Orlando per Sampietro.

21' - Ancora Como in contropiede, il tiro di Donnarumma è ribattuto dalla difesa.

24' - Doppio cambio: nel Como fuori Alfredo Donnarumma, dentro Gammone, nel Portogruaro fuori Salzano, dentro Zampano.

28' - Esce Verachi, entra Ardito.

32' - GOL PORTOGRUARO: corner da destra sul secondo palo, colpo di testa di Corazza, Giampà respinge ma la palla avbeva già oltrepassato la linea di porta.

33' - Esce Mendicino, entra Schenetti.

36' - Entra l'ex Licata al posto di De Sena.

43' - Bella palla di Migfliorini per Gammone, che si attarda nella conclusione.

45' - Quattro minuti di recupero.

49' - Finisce la partita, un punto per il Como a Portogruaro. Domenica un'altra sfida salvezza al Sinigaglia contro la Reggiana.


CRONACA PRIMO TEMPO

1' - Inizia la partita. 

4' - Perucchini anticipa Corazza in uscita al limite.

15' - Squadre timide, poche iniziative e parecchia imprecisione.

17 - GOL COMO: Tremolada serve in profondità Mendicino che controlla in area e batte Tozzo in mezzo a due avversari.

21' - Tremolada impegna Tozzo dal limite.

28' - Replica del Portogruaro, palla a destra per Corazza che impegna Perucchini da posizione defilata.

32' - GOL PORTOGRUARO: lancio da centrocampo, spizzata di De Sena, in anticipo su due difensori, a liberare sulla destra Coppola che batte Perucchini in diagonale.

43' - Mischia su corner di Verachi, cade Mendicino, si prosegue.

45' - Finisce il primo tempo, risultato 1-1.




Prima divisione A, risultati 4a giornata di ritorno


Albinoleffe-Cuneo 2-1
Alto Adige-Lumezzane (4/2 ore 20.45)
Cremonese-Carpi 3-2
Lecce-Treviso 2-1
Pavia-San Marino 0-1
Portogruaro-Como 2-2
Reggiana-Feralpi Salò 1-4
Trapani-Entella 0-0
Riposa: Tritium


Classifica:  Lecce 37, Trapani 36, Entella, Carpi, San Marino 31, Alto Adige 30, Lumezzane, Pavia 29, Feralpi Salò 27, Cremonese (-1) 25, Cuneo 24, Albinoleffe (-6) 23, Como (-1), Portogruaro (-1) 21, Reggiana 19, Tritium 9, Treviso (-1) 8


Prossimo turno (10/2 ore 14.30)

Carpi-Alto Adige 
Como-Reggiana
Cuneo-Trapani
Entella-Pavia
Lumezzane-Cremonese
San Marino-Portogruaro
Treviso-Albinoleffe
Tritium-Lecce
Riposa: Feralpi Salò

m.schiani

© riproduzione riservata