Domenica 03 Febbraio 2013

Oggi a Saronno
giornata senz'auto

SARONNO -  «Domenica dalle 10 alle 18 fermeremo tutte le auto, e non perché questo possa far scendere i livelli di pm 10 in città, ma per far capire ai saronnesi che una mobilità più dolce e alternativa non è solo possibile, ma anche auspicabile». Così il sindaco, Luciano Porro, ha presentato la giornata di stop che oggi fermerà vetture e ciclomotori in città.

«Il divieto vale per tutti i mezzi a motore, anche per la mia euro 5 e per le auto elettriche» - continua Porro - «perché l'obiettivo non è fermare le vetture inquinanti, ma semplicemente mostrare che ci si può muovere anche senz'auto».

Ai principali punti d'accesso alla città saranno posizionate transenne ed agenti della polizia locale saranno pronti a fornire informazioni sui parcheggi disponibili. Non mancheranno i controlli: chi sarà sorpreso a circolare senza autorizzazione rischia una multa di 80 euro.

Sarà comunque garantita la possibilità di arrivare in auto ai principali servizi cittadini: l'ospedale, la stazione Trenord di Saronno centro (lato via Luini), il cimitero di via Milano e l'area di parcheggio di piazza dei Mercanti. Saranno inoltre percorribili le strade di attraversamento come via Piave, via Miola, via Volonterio e via Colombo.

«Come da tradizione in concomitanza con il blocco del traffico, in città verranno proposte diverse iniziative» - conclude il primo cittadino - «come la "pattinata" in via San Giuseppe, che animerà l'arteria per tutta la mattinata».

m.delsordo

© riproduzione riservata