Lunedì 18 Febbraio 2013

Aggredì un papà in casa
Preso uno dei rapinatori

ALZATE BRIANZA Era riuscito a mettere ko il maestro di karate, utilizzando un camion giocattolo. Ma la sua fuga, dopo la rapina in casa del 17 gennaio, in via Mazzini 87 ad Alzate Brianza, è finita nei giorni scorsi a Pistoia, quando è stato arrestato.
Mihai Bebi Tarcanu, rumeno di 25 anni, è stato bloccato nel piazzale della stazione di Pistoia, quando gli agenti della polizia lo avevano trovato assieme a un suo amico. Tarcanu era appena sceso dal treno proveniente da Milano proprio per venire a trovare il connazionale. Peccato che nel frattempo fosse stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere del tribunale di Como, dopo le specifiche indagini dei carabinieri del nucleo operativo di Cantù, in quanto fortemente sospettato della rapina messa a segno, assieme a due complici, nell'abitazione di Alzate Brianza.

I servizi su La Provincia in edicola lunedì 18 febbraio

e.marletta

© riproduzione riservata

Tags