Lunedì 18 Febbraio 2013

Fra teschi, punte e strappi
rispunta lo stile punk

Sarà la coincidenza con la mostra, in programma da maggio a settembre al Metropolitan Museum di New York.
Sarà la voglia di ribellarsi al grande ritorno del bon ton. Sarà che la moda ripesca ciclicamente i trend del passato.
Sarà quel che sarà, ecco rimergere il punk: dal total black alla pelle, dalle borchie agli anfibi.
Le più celebrate fashion victim sono già state immortalate con abiti e calze strappate, maglie piene di teschi e zeppe con punte acuminate antiscippo. L'era del romanticismo floreale sta per lasciare il guardaroba, i tempi difficili rieditano la femminilità più combattiva e aggressiva.
Serena Brivio

© riproduzione riservata

Tags