Mercoledì 20 Febbraio 2013

Il sindaco al Volta day
Messaggio via radio al mondo

COMO Il 18 febbraio era l'anniversario della nascita di Alessandro Volta, e in città l'unica realtà che finora ha sempre reso omaggio allo scienziato comasco inventore della pila è la sezione comasca dell'Ari (Associazione radioamatori italiani).
Da 15 anni infatti, nella seconda metà del mese di febbraio, organizza il “Volta International Memorial day”. Per l'occasione, fino a domenica 24, è stato attivato il nominativo speciale “ii2V”, e ogni collegamento con i radioamatori del mondo viene confermato con una speciale cartolina.
Ieri, nella sede di via Tomaso Grossi c'era anche il sindaco Mario Lucini accompagnato dall'assessore Bruno Magatti - accolto dal presidente Oscar Caprani e da numerosi altri soci - che si è dimostrato molto interessato all'associazione e alla sua attività al servizio della comunità, tanto da improvvisarsi radioamatore, prendendo in mano il microfono e lanciando un messaggio ai “colleghi” in ascolto in quel momento.

a.savini

© riproduzione riservata