Venerdì 01 Marzo 2013

La Lucernetta apre in rosa
Con una Scheggia d'autrice

COMO Compie sette anni la rassegna teatrale "La Lucernetta" che debutterà, venerdì 8 marzo prossimo, nella sala della Città Murata.
Il ciclo di spettacoli è organizzato dalla compagnia Teatro in Centro con il patrocinio dell'assessorato alla Cultura del Comune di Como e in collaborazione con l'associazione culturale cineteatro La Lucernetta.
Il cartellone presenta sei appuntamenti, a cadenza quindicinale, fino al 17 maggio, all'insegna della varietà dei generi e delle tematiche trattate dai singoli spettacoli.
Per il debutto di questa stagione, le organizzatrici, Ester Montalto e Sarah Paoletti, hanno scelto un'occasione tutta in rosa, che, non soltanto cade nella giornata della Festa della donna, ma presenta uno spettacolo al femminile, per riflettere sulle molteplici tematiche che l'attualità ci impone. Si tratta di "Tana" di Valentina Gamna. La pièce, interpretata dall'attrice Marta Mungo, è entrata in finale al festival di drammaturgia italiana "Schegge d'autore 2011". In scena la vicenda di Natascia, che affronta il primo dolore della sua esistenza. In quella serata dedicata alle donne, tutte le spettatrici avranno diritto al biglietto ridotto.
Il 22 marzo Teatro in Centro, il gruppo organizzatore, presenterà "La Riña. Famiglie perfette" di J. F. Amago Mampaso. Al centro dell'attenzione, il tema dei problemi di coppia e della famiglia.
Si passa poi ad aprile, il 12, con "Il Calapranzi" di Harold Pinter, per un progetto di "Sciacrì Teatro" di Parma. Il 19 aprile Lamoquette di Saronno metterà in scena "Posso uscire anche a mezzanotte" di e con Elena Lietti, reduce dalla recente tournée teatrale con Filippo Timi in "Amleto 2" ispirato all'"Amleto" di Shakespeare. Preciso il riferimento ad autori come Giorgio Gaber, Sandro Luporini e Franca Valeri per  un testo brillante e autoironico, in cui la protagonista aspetta la venuta del Principe Azzurro.
Il 3 maggio appuntamento con Punto Teatro Studio di Milano, che,  in collaborazione con Teatro in Centro,  porterà in scena il monologo "L'Ottavo giorno" di Andrea Battistella. Si analizzano i sette peccati capitali in una galleria di variegati personaggi. Andrea Battistella ha fatto parte del cast di Zelig Off con "I raccolti differenziati". Chiuderà la rassegna il 17 maggio La Compagnia del Teatro in Centro con "Siddharta"di Herman Hesse per la regia di Ester Montalto.
Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 21 al teatro "La Lucernetta" in piazza Medaglie d'Oro a Como. Biglietti dai 12 ai 10 euro, abbonamento a 50 euro. Info e prevendite: 347-575.41.72, 339-283.55.20, 031-26.60.13 e al sito www.teatroincentro.com.
Sara Cerrato

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags