Venerdì 01 Marzo 2013

Erba, sono finiti
i soldi per i profughi

ERBA Fine delle sovvenzioni. Da oggi anche i profughi africani arrivati in città nell'estate 2011 non riceveranno più alcun sostentamento dallo Stato, se non una buonuscita di 500 euro. Il ministero dell'Interno - che per ogni rifugiato ha versato un contributo giornaliero di 46 euro - ha decretato la fine dell'emergenza umanitaria aperta nel 2011 per far fronte all'afflusso massiccio di migranti provenienti dal Nord Africa.

Resta ora un punto di domanda sul futuro di queste persone, che saranno chiamate a costruirsi un futuro senza sostegno pubblico. Il 28 giugno 2011 in città arrivarono 25 profughi: dalle coste libiche approdarono a Lampedusa, per poi essere accolti a Erba. Oggi sono rimasti in 22: cinque hanno lasciato la città da qualche mese, ma nel frattempo due famiglie rifugiate hanno avuto un bambino.

Leggi il servizio completo su La Provincia in edicola oggi
Altre notizie al sito del ministero dell'Interno

f.tonghini

© riproduzione riservata