Lunedì 11 Marzo 2013

Lurate, battaglia legale
sulle antenne della Wind

LURATE CACCIVIOÈ battaglia legale tra Comune e Wind per impedire l'installazione di un impianto di telefonia mobile in via Machiavelli.

La giunta ha incaricato l'avvocato Massimo Bottinelli (spesa 6000 euro) di resistere al ricorso al Tar presentato da Wind Telecomunicazioni spa, per l'annullamento del rigetto dell'istanza di autorizzazione per la realizzazione di un impianto di telefonia. Wind ha richiesto di installare su un'area agricola privata, ricompresa tra le vie Machiavelli e Caio Plinio, un'antenna alta trentasei metri.

Leggi il servizio completo su La Provincia in edicola oggi

f.tonghini

© riproduzione riservata