Domenica 17 Marzo 2013

Scavolini cucinata da Cantù
Esordio vincente per Lenovo

CANTU' - Agevole affermazione della Pallacanestro Cantù contro Pesaro nell'anticipo televisivo di mezzogiorno dell'ottava giornata del campionato di serie A. Battesimo dunque subito positivo per il marchio Lenovo alla sua prima partita da nuobo main sponsor del club brianzolo. Punteggio finale 74-62. Per i biancoblù in doppia cifra Smith (15), Aradori (14), Cusin (10)

In cronaca. Primo quarto dominato dalla Lenovo, avanti 17-7 alla prima sirena, con canestri firmati da sei giocatori diversi. Dopo dieci tiri sbagliati di fila, gli ospiti trovano i primi punti al 7' (10-2), finendo poi sotto anche di 13 (15-2).

Decisamente bruttino il secondo periodo, con Cantù che in questi 10' riesce a perdere addirittura 10 palloni... Qualche fischio accompagna Mancinelli quando viene richiamato in panchina dopo pochissimi minuti. Pesaro arriva sino al 20-16 al 14', ma poi 7 punti di Smith favoriscono il nuovo allungo (30-17 all'8'40"). All'intervallo è 31-22, con Barbour (12) che ha segnato oltre la metà dei punti ospiti.

La Lenovo resta in assoluto controllo anche nel corso del 3° quarto, con margini quasi sempre in doppia cifra, proprio come il +11 alla terza sirena (51-40).

Nel quarto di coda, nessun problema per la Lenovo che tocca anche il +18 (68-50) al 37' con la tripla di capitan Mazzarino.

Con questo successo, Cantù supera in classifica Milano sconfitta sabato sera a Desio da Cremona.

OTTAVA GIORNATA RITORNO - RISULTATI
EA7 Emporio Armani Milano - Vanoli Cremona            78-81
Acea Roma                 - Umana Venezia             74-69
Lenovo Cantù       - Scavolini Banca Marche    74-62
Angelico Biella           - Sidigas Avellino          72-77
Sutor Montegranaro        - Enel Brindisi             93-86
Oknoplast Bologna         - Trenkwalder R.Emilia      82-74
Juve Caserta              - Montepaschi Siena          72-64
Banco di Sardegna Sassari - Cimberio Varese          76-75

CLASSIFICA
Cimberio Varese e Banco di Sardegna Sassari 36; Acea Roma 32;
Lenovo Cantù 30; Montepaschi Siena, Armani Milano 28;
Trenkwalder Reggio Emilia 26; Umana Venezia 22; Juve Caserta, Enel
Brindisi 20; Vanoli Cremona 18; Sidigas Avellino, Sutor
Montegranaro, Oknoplast Bologna 16; Scavolini Banca Marche
Pesaro 12; Angelico Biella 10.

PROSSIMO TURNO (24/3, ore 18.15)
Umana Venezia                 - Angelico Biella
Acea Roma                 - Oknoplast Bologna
EA7 Emporio Armani Milano - Sutor Montegranaro
Vanoli Cremona            - Banco di Sardegna Sassari
Juve Caserta              - Scavolini Banca Marche PU
Enel Brindisi             - Sidigas Avellino
Trenkwalder R.Emilia      - Cimberio Varese (ore 20)
Montepaschi Siena         - Lenovo Cantù (25/3 ore 20)

f.cavagna

© riproduzione riservata