Martedì 19 Marzo 2013

Paratie, per la prima volta
un bar chiede i danni

Per la prima volta un bar chiede un risarcimento al Comune per i danni subiti a causa del cantiere delle paratie. Si tratta del bar Al Molo situato nella zona verso Sant'Agostino, quasi di fronte alla stazione ferroviaria Como Lago. Il bar chiede al Comune 160 mila euro.

"Non è stato fatto nessun intervento volto a consentire alla clientela del bar la vista del lago- sintetizza l'avvocato del locale- La presenza di palizzate e del cantiere stesso ha quindi penalizzato l'attività in modo significativo. Di conseguenza il locale ha perso un numero consistente di clienti e i titolari hanno deciso di chiedere un risarcimento.

La giunta comunale ha preso atto del ricorso, chiedendo all'ufficio legale di mettere in atto le mosse più opportune per difendere l'amminsitrazione.

LEGGI TUTTO SU LA PROVINCIA IN EDICOLA

m.romano

© riproduzione riservata