Lunedì 01 Aprile 2013

Olgiate Comasco, in 1600
alla camminata di Pasquetta

OLGIATE COMASCO - Oltre 1600 partecipanti. Tanti i podisti che il lunedì dell'Angelo hanno preso parte alla edizione numero 36 del Cross olgiatese - Maratona del Confine, promossi dall'associazione Dialogo Club Bric's.

Anche stavolta la classica di Pasquetta ha attirato podisti da diverse località: dalle province di Como, Varese, Milano, Pavia, Lodi; tra i più distanti un gruppetto da Reggio Emilia e un paio di maratoneti dalla Svizzera.

Il maltempo dei giorni precedenti ha scoraggiato le famiglie, presenti in numero minore rispetto al passato. In calo anche i gruppi, fermatisi quest'anno a quota 37, contro i 44 del 2012, quando si raggiunsero complessivamente i 2000 partecipanti.

Podio all'insegna dei maratoneti varesini. I Camminatori San Carlo di Varese si sono aggiudicati il primo posto come rappresentativa più numerosa (60); al secondo posto, con 51 persone, il Gruppo podistico di Cassano Magnago; al terzo posto il Gruppo podistico Daverio (50), seguiti dai Maratoneti Club 33 di Abbiate Guazzone (46) a pari merito con Avis Oggiono, Camminatori Gurone (43) e Marciatori Varese (40).

r.caimi

© riproduzione riservata