Mercoledì 03 Aprile 2013

In fila per un lavoro
Licenziati dalla Svizzera

COMO - Al Centro per l'impiego di via De Cristoforis la coda è lunga, c'è tanta gente che chiede una speranza. Tanti, e non solo giovani, che hanno perso il lavoro, soprattutto quello che avevano trovato anni fa in Svizzera. E i curriculum? Molti non li mandano più perché non hanno risposta "Almeno in Svizzera - spiega un disoccupato - rispondono, anche per dirti che il tuo profilo non interessa. In Italia invece no". E c'è chi ha visto "Strappare il mio curriculum quando stavo ancora uscendo da un ufficio in cui l'avevo consegnato".

c.colmegna

© riproduzione riservata