Venerdì 12 Aprile 2013

Ottantenne tedesca
con un tesoro in dogana

COMO Pensava di farla franca lasciando vuoto il portafogli e nascondendosi accuratamente addosso le banconote, ma i militari del Gruppo Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari della Dogana di Chiasso, non si sono lasciati sorprendere dall'inutile espediente adottato da una insospettabile ottantenne tedesca, intercettata al valico ferroviario di Chiasso su un treno regionale in arrivo dalla Svizzera.
Dei 100.000 euro in contanti nascosti in vita la metà è stata sequestrata.

e.frigerio

© riproduzione riservata