Lunedì 22 Aprile 2013

Governo: Amato favorito
Mercoledì l'incarico

Oggi pomeriggio, in una cerimonia che si annuncia sobria, Giorgio Napolitano giurerà sulla Costituzione per avviare il suo secondo mandato al Quirinale. Già mercoledì il presidente della Repubblica dovrebbe affidare l'incarico per la formazione del nuovo governo. Favorito per la carica di presidente del Consiglio è Giuliano Amato che ha già guidato due esecutivi nel 1992 e nel 2000. Alternative sono Enrico Letta (Pd) e l'attuale ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri. Letta potrebbe essere, assieme al segretario del Pdl Angelino Alfano, uno dei due vice premier. Lo zio di Enrico, Gianni Letta è favorito per la carica di sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Intanto la rielezione di Napolitano e la prospettiva di un governo a breve per l'Italia è promossa dai mercati. La Borsa di Milano, in apertura, è la migliore d'Europa mentre lo spread tra i titoli di Stato italiani e quelli tedeschi è sceso a 285, livello mai raggiunto da gennaio a oggi.

f.angelini

© riproduzione riservata

Tags