Mercoledì 24 Aprile 2013

Carugo, la maestra si arrabbia
"Troppi bambini maleducati"

MARIANO Gli alunni delle elementari di via XXV Aprile raccontano ai genitori che i bagni sono sprovvisti di carta igienica, papà e mamme si attivano con una raccolta fondi per risolvere il problema, ma poi si scopre che la realtà è un tantino diversa perché, piuttosto, ha a che fare con delle criticità legate alla sfera educativa dei bambini. In sostanza, gli scolari dimostrano una sempre più profonda maleducazione in tutti i momenti della giornata scolastica.
«E' vero che nei bagni c'è meno carta igienica di prima - conferma l'insegnante Patrizia Marelli -, ma non perché la scuola non abbia soldi per comprarla. Piuttosto è perché le bidelle sono esasperate dalla maleducazione di alcuni alunni che sprecano i rotoli».

Il servizio su La Provincia in edicola mercoledì 24 aprile

e.marletta

© riproduzione riservata