Lunedì 29 Aprile 2013

Auto e moto troppo veloci
Albate chiede i dossi

ALBATE Vicino a via Sant'Antonio e via Mascherpa ad Albate ci sono l'oratorio, la chiesa e le scuole. Il numero di pedoni che attraversano queste strade ad ogni ora del giorno è altissimo. Eppure succede spesso che mamme con bambini a mano o nel passeggino o anziani, magari perfino con il bastone, debbano fare un salto indietro per evitare di essere travolti dalle auto che passano a grande velocità. Il problema è stato sollevato più volte e a più riprese, dalle mamme che portano i figli a scuola e all'oratorio e dalle centinaia di persone che vanno a messa. Non solo non ha trovato soluzione. Ma ora che arriva la bella stagione diventa ancora più sentito.

Scrive infatti Roberto Curti:«Desidero segnalare una situazione di rischio per pedoni ad Albate, lungo le vie Sant'Antonino e Mascherpa. In questa zona si trovano l'oratorio, la Chiesa e poco  lontano ci sono le scuole, cosi' queste vie sono frequentate da pedoni.
Spesso osservo  auto e motoveicoli sfrecciare a forte velocità, incuranti della presenza di bambini».

Da qui la richiesta avanzata da più parti di trovare un sistema per rallentare il traffico. Scrive ancora Curti: «Auspico che le autorità competenti valutino la possibilità di posizionare rallentatori di velocità. Per esempio tipo dossi in asfalto». In questo modo le auto sarebbero costrette a frenare e le moto ancora di più visto che rischierebbero di cadere.Chiesti anche maggiori controlli.

f.angelini

© riproduzione riservata