Mercoledì 01 Maggio 2013

Ragazzine ladre in oratorio
Don Andrea mostra le foto

CANTÙ - L'onnisciente occhio di Dio sa essere misericordioso. Quello delle telecamere di videosorveglianza no. Tanto che don Andrea Cattaneo, parroco di Nova Milanese, ha appeso lungo i muri dell'oratorio di San Carlo le immagini di due ladruncole per identificarle. E il fratello Paolo, che in città è assessore alla Legalità, plaude all'iniziativa, perché, in passato l'ha detto più volte, l'unico modo per riportare un po' d'ordine, si tratti di furti o vandalismi, è non voltarsi dall'altra parte.

Il servizio su La Provincia in edicola mercoledì 1 maggio

e.marletta

© riproduzione riservata