Lunedì 06 Maggio 2013

La Cri, open day
l'11 e il 12 maggio

La Croce Rossa apre le porte delle sedi in tutta Lombardia. Voi apritevi alla curiosità. Questo l'appello lanciato per sabato 11 e domenica 12 maggio, quando si potranno visitare a molte sedi lombarde della Croce Rossa.

Che cosa significa essere Volontari di Croce Rossa? Quali attività vengono svolte? Come operano i dipendenti e i volontari? Come viene gestito il rapporto quotidiano con il servizio sanitario d'emergenza e le Istituzioni?

L'obiettivo è quello di illustrare i servizi offerti dalla Croce Rossa ad adulti, giovani e bambini che vivono nella regione e che vogliono iniziare a stringere un legame con l'associazione, o semplicemente conoscere le attività svolte in Italia e all'estero.

Tutti possono entrare in Croce Rossa, spiega un comunicato, compiuto il 14° anno di età. Il Volontario e la Volontaria, senza distinzione di etnia, lingua o religione, può prendere parte alle attività dell'associazione umanitaria più grande al mondo.

L'open-day è anche l'occasione per far conoscere ai cittadini le attività già presenti e rivolte a loro e al territorio e proponendo anche momenti di svago. Con l'occasione i Volontari illustreranno i servizi svolti, le missioni umanitarie e le proprie esperienze.

Nella nostra provincia saranno aperte le sedi di Bergamo, Seriate, Scanzorosciate, Trescore, Capriate, Treviglio, Caravaggio, Urgnano, Valgandino, Villa D'Alme e San Pellegrino. A Bergamo inoltre verrà presentata la nuova ambulanza ad uso pediatrico acquistata anche grazie all'aiuto dei cittadini durante la ''Settimana del Neonato''.

r.clemente

© riproduzione riservata