Domenica 12 Maggio 2013

Spettatrice ferita allo show
Jovanotti chiamato come teste

COMO La procura chiama Lorenzo Jovanotti Cherubini a testimoniare contro il suo batterista. Si è aperto davanti ai giudici di pace il processo per lesioni a una spettatrice del concerto del 7 luglio 2008 allo stadio Sinigaglia di Como dell'istrionico cantautore.

Sotto accusa l'inglese Gareth Brown, talentuoso batterista della band di Jovanotti che - stando alle contestazioni - durante lo show comasco del Safari tour, al termine di un rabbioso assolo di batteria, ha lanciato le sue bacchette al pubblico finendo però per colpire all'occhio una sventurata spettatrice.

La denuncia della donna - assistita dall'avvocato comasco Davide Giudici - aveva convinto la procura ad aprire un'inchiesta e a mettere sotto accusa il batterista Gareth Brown. Nel corso dell'indagine i carabinieri hanno sentito, come testimone, lo stesso Jovanotti il quale dovrà comparire a ricordare il concerto davanti al giudice di pace.

p.moretti

© riproduzione riservata