Venerdì 17 Maggio 2013

L'area pedonale conviene
L'assessore: ecco il perché

COMO «Forse non tutti l'hanno capito, ma con questa novità azzeriamo la lista d'attesa dei residenti. Centinaia di comaschi aspettano un posto, ci ricordiamo bene le proteste del gennaio scorso, quando con il sorteggio molti erano rimasti esclusi. Questi spazi sono un'esigenza, se non li creiamo il centro storico di Como muore».
L'assessore alla Mobilità Daniela Gerosa parte da questa valutazione per difendere il progetto di ampliamento della zona a traffico limitato (da fine giugno), finito nel mirino dei commercianti e dei gruppi consiliari d'opposizione. «Nulla - dice l'assessore - è stato lasciato al caso. Abbiamo controllato le targhe per capire chi usa, oggi, i posti bianchi. Alle 2 di notte sono quasi tutte auto dei residenti, alle 11 solo il 27% di quelle auto era ancora posteggiata. Gli altri veicoli, il 70%, sono di pendolari, che occupano gli spazi bianchi tutti i giorni per tutto il giorno».

Leggi l'aggiornamento su La Provincia in edicola giovedì 17 maggio

a.savini

© riproduzione riservata