Sabato 18 Maggio 2013

Lucini: riapro il lungolago
Per Expo 2015

COMO Il cantiere delle paratie nella zona tra piazza Cavour e Sant'Agostino ripartirà probabilmente nel 2014 e l'amministrazione conta di concludere tutto nell'arco di «due anni». L'obiettivo del sindaco Mario Lucini<+tondo> è però quello di arrivare con una parte di lungolago finito e riaperto per l'Expo, che si terrà nel 2015.
«Una volta condiviso e approvato dalla Regione lo studio di fattibilità - ha detto il primo cittadino in diretta su laprovincia.it - bisognerà comunque trasformarlo in una vera e propria variante e serviranno 4 o 5 mesi. Per stare cauti diciamo che prima del 2014 i lavori non ripartiranno, ma è ovvio che cercheremo di accelerare i tempi il più possibile».
Lo studio di fattibilità sarà consegnato in Regione entro la fine di maggio e da Milano il presidente Roberto Maroni ha fatto sapere che darà una risposta entro 15 giorni e, quindi, entro metà giugno.
«Da quando il cantiere ripartirà - ha detto il primo cittadino - ci vorranno circa due anni. Per l'Expo l'obiettivo è avere una parte di lungolago pronta. Stiamo valutando se è possibile procedere per lotti, quindi finendo gli arredi sul primo lotto e, in contemporanea, proseguendo con le altre opere sul secondo. Stiamo lavorando su questa ipotesi».

Leggi l'approfondimento su La Provincia in edicola sabato 18 maggio

a.savini

© riproduzione riservata